Comune di Scarlino

comune scarlino

Santuario Pelagos

Il Santuario è una zona marina di 87.500 km² che nasce da un accordo tra l’Italia, il Principato di Monaco e la Francia per la protezione dei mammiferi marini che lo frequentano.

Con la sottoscrizione del Comune di Scarlino, che ha aderito al Partenariato con D.G.C. n. 149 del 15.11.2016, la Parte Italiana consegue l’ 83esima adesione di un proprio Comune rivierasco (pari al 76% del totale nazionale) nonchè la 24esima nella Regione Toscana su 35 Comuni aventi diritto.

Iniziative:

Giornata del Santuario dei cetacei - Cerimonia di sottoscrizione della carta di partenariato

Divulgazione del codice di condotta per l’osservazione dei cetacei nel Mediterraneo

Link di riferimento:
http://www.sanctuaire-pelagos.org


Facebook: https://www.facebook.com/sanctuairepelagos


Pagina dedicata all’Accordo Pelagos sul sito internet del Ministero dell’Ambiente:
http://www.minambiente.it/pagina/santuario-dei-cetacei

Pagina dedicata alla carta di Partenariato sul sito internet del Ministero dell’Ambiente:
http://www.minambiente.it/pagina/carta-di-partenariato-tra-comuni-rivieraschi-del-santuario-ed-autorita-nazionale-la-parte

Accordo relativo alla creazione nel mediterraneo di un santuario per i mammiferi marini

Legge 11 ottobre 2001, n. 391 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo relativo alla creazione nel Mediterraneo di un santuario per i mammiferi marini, fatto a Roma il 25 novembre 1999

Codice di condotta per l'osservazione dei cetacei nel Mediterrano

Osservatorio Toscano per la biodiversità