Comune di Scarlino

comune scarlino

Elettorale

ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI PRESIDENTI DI SEGGIO ELETTORALE

I cittadini residenti, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono richiedere l'iscrizione nell'albo dei Presidenti di Seggio entro il mese di OTTOBRE di ciascun anno.

Condizioni di accesso:
1) essere elettore del Comune;
2) età non superiore ai 70 anni;
3) titolo di studio: diploma di scuola media superiore.


Sono esclusi dalla funzione di Presidente di seggio:
1) i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
2) gli appartenenti alle Forze Armate, in attività di servizio;
3) i medici delle UU.SS.LL. incaricati delle funzioni già di competenza dei medici provinciali, degli ufficiali sanitari e dei medici condotti;
4) i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
5) i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

ISCRIZIONE ALL’ALBO DEGLI SCRUTATORI DI SEGGIO ELETTORALE

I cittadini residenti, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono richiedere l'iscrizione nell'albo degli Scrutatori entro il mese di NOVEMBRE di ciascun anno.

Condizioni di accesso:
1) essere elettore del Comune;
2) titolo di studio: Scuola dell'obbligo.

Sono esclusi dalla funzione di scrutatore di seggio elettorale:
1) i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
2) gli appartenenti alle Forze Armate, in attività di servizio;
3) i medici delle UU.SS.LL. incaricati delle funzioni già di competenza dei medici provinciali, degli ufficiali sanitari e dei medici condotti;
4) i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
5) i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione;
6) coloro che hanno compiuto il 70° anno di età.

TESSERA ELETTORALE

La tessera elettorale è un documento ufficiale tramite quale i cittadini dello Stato italiano possono partecipare al diritto del voto. E' il documento che permette l'esercizio del diritto di voto, e che attesta la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza. Viene emessa e rilasciata dall'Ufficio Elettorale del Comune di residenza ovvero dal Comune nelle cui liste elettorali risulta essere iscritto/a l'elettore/ice. In occasione di tutte le consultazioni elettorali allo scopo di rilasciare le tessere elettorali non consegnate o gli eventuali duplicati, l´Ufficio Elettorale comunale osservano degli orari prolungati per tutta la durata delle operazioni elettorali.

Condizioni di accesso: Essere elettore del Comune.

Modo di erogazione del servizio:

- in caso di immigrazione da altro comune: dopo aver ricevuto la comunicazione che la domanda d'iscrizione anagrafica è stata accolta, prendere contatti con l'ufficio elettorale per sapere quando la tessera sarà a disposizione. Recarsi all'Ufficio Elettorale, riconsegnare la tessera del Comune di precedente iscrizione e ritirare quella nuova del Comune di Scarlino muniti di un documento di identità. Se la tessera del Comune di precedente iscrizione è stata smarrita compilare il modello allegato.

- in caso di iscrizione per compimento del 18^ anno di età: saranno i Messi comunali a notificare agli interessati nelle loro abitazioni le tessere.

- in caso di acquisto o riacquisto del diritto di voto: prendere contatti con l'ufficio, per sapere quando sarà possibile il ritiro della tessera presso lo stesso, sempre muniti di documento di identità.

- in caso di cambiamento di indirizzo che comporti cambio di sezione elettorale, all'interno del comune: verrà inviata tramite posta una etichetta, con le relative istruzioni, da applicare direttamente sulla tessera elettorale, riportante i nuovi dati.

Note: In caso di deterioramento della tessera, con conseguente inutilizzabilità, il titolare, presentando apposita domanda all´ufficio elettorale del comune, ha diritto di ottenerne, previa consegna dell´originale, un´altra recante l´indicazione che trattasi di un duplicato.
In caso di smarrimento o furto della tessera elettorale il titolare, presentando apposita domanda corredata dalla denuncia di smarrimento all'ufficio elettorale del Comune ha diritto di ottenere una nuova tessera con l'indicazione che trattasi di un duplicato.

RICHIESTA RILASCIO CERTIFICATO DI ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI

E' il certificato che attesta la capacità elettorale del richiedente, cioè la sua qualità di elettore. Tale capacità è attribuita a tutti i cittadini che abbiano compiuto la maggiore età e che non si trovino nelle seguenti condizioni:

a) essere sottoposti a misure di sicurezza detentive, a misure di prevenzione o a libertà vigilata;

b) avere subito l'interdizione dai pubblici uffici

ed inoltre attesta l'iscrizione del richiedente nelle liste elettorali del comune di residenza.
E’ necessario per presentare la propria candidatura in qualsiasi consultazione elettorale, sia politica che amministrativa.

Requisiti necessari
Il cittadino deve essere in possesso del godimento dei diritti politici.

Riferimenti normativi

D.P.R: 20/03/1967, n. 223 (Testo unico delle leggi elettorali); Circolare n. 2600/L del 01/02/1986 del Ministero dell’Interno

Voto italiani all'estero