Ad ottobre inizia il censimento a Scarlino

Pubblicato il 29 settembre 2021 • Comune
Da domenica 3 ottobre a Scarlino inizia il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Nel Comune saranno presenti gli incaricati, muniti di tesserino di riconoscimento, che si occuperanno della rilevazione: si ricorda ai cittadini che rispondere alle domande è un obbligo di legge e la mancata risposta comporta una sanzione. Dal 2018 il censimento è diventato annuale e non più decennale: ogni anno è coinvolto un campione rappresentativo di famiglie. Nel 2021 i nuclei familiari sono circa 2,5 milioni in 4.531 Comuni sull’intero territorio nazionale. Scarlino rientra tra quelli coinvolti in questa edizione. Il censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che vive abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale, e non solo. La rilevazione consente di confrontare i dati con quelli del passato e degli altri Paesi. Grazie all’integrazione dei dati raccolti dal censimento con quelli provenienti dalle fonti amministrative, l’Istat è in grado restituire informazioni continue e tempestive, rappresentative dell’intera popolazione, ma anche di garantire un forte contenimento dei costi e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie. Per informazioni è possibile contattare i numeri 0566 38504/544. 
 
censimento_permanente_della_popolazione_nota_informativa
Allegato formato pdf
Scarica